Unforgettable July in Selvino

Quest’estate abbiamo davvero voluto superarci e abbiamo trascorso un intero mese sui monti, insieme alla mia sisterina, alla sua family e ai nostri nonni…come 40 anni fa. E’stata un’esperienza talmente bella e positiva che ritornare a settembre negli stessi luoghi, spogliati dalle loro presenze, mi ha letteralmente buttato il cuore nel panico. A parte la questione sentimentale..non da poco…il luogo che ha fatto da scenario alla nostra convivenza è stato più che all’altezza della situazione. Era la mia prima vacanza così lunga insieme ai miei genitori…almeno dal tempo del liceo..e anche il papà ad intermittenza era una cosa che mi preoccupava. Invece la poca distanza di questo centro da Milano, ha fatto si che ogni weekend potesse raggiungerci e questo ha risolto il mantra della vacanza: “mi manca papi”!!!!

Per il resto non posso che dire cose positive: ogni giorno ci siamo alzate col sole (e 30 giorni di sole in montagna non sono una banalità!!!!) e con un programma giornaliero che prevedeva così tante opzioni che spesso ci siamo trovate costrette a fare difficilissime scelte. I bimbi hanno frequentato tutti i giorni un corso di tennis eccellente, che prevedeva inoltre tornei nei weekend, con vincita di coppe ed esibizioni di fronte ai papà in visita domenicale. A Selvino inoltre c’è una grandissima piscina, un bel campo da minigolf, materassi, gommoni, sci su erba, arrampicata 2 volte a settimana, animazione free nel paese tutto il giorno, un divertentissimo Adventure Park, spettacoli, mercatini artigianali, concerti, manifestazioni e 3 bellissimi parchi in cui circolare su bici, roller, skate e monopattini. Inutile dire che non ci siamo fatti mancare NULLA!!!

Ovviamente essendo in montagna non sono mancate escursioni, passeggiate e sentieri panoramici. Il monte Purito, (raggiugibile a piedi o in seggiovia) e il monte Poieto (raggiungibile in bidonvia o in 1 ora di camminata). Essi sono stati tra le  mete più gettonate..sia per il divertimento, che per le varie attività proposte (passeggiata con i lupi di notte, animali liberi, degustazioni e colazioni/merende nelle 2 baite). Non è mancata una serata all’Osservatorio astronomico, dove abbiamo assisitito ad una bella lezione sul cielo ed abbiamo visto da vicinissimo (tramite un grande telescopio)…. SATURNO e i suoi anelli. Infine segnalerei una gita imperdibile nella Valvertova, dove si snoda un percorso di circa un’oretta, lungo spiaggette, pozze e cascate dai colori indimenticabili.

E’ stato un momento speciale della  mia vita. Io e la mia sister, i nostri bimbi, i nostri cagnolini, i nostri mariti e le nostre famiglie …..un percorso “ripercorso”…un circolo di amore e affetto a profusione,un eterno ritorno… isolate dai nostri soliti contesti e in un paesaggio verde, silenzioso e volte invece ultra acceso e vivace.

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...